Editoriali

Una condotta inaccettabile

Una condotta inaccettabile

Davide Giacalone
Mettiamo, per pura ipotesi teorica, che la Ragioneria generale dello Stato abbia avuto ragioni per non “bollinare” la legge di stabilità, non convalidandone le coperture, o che il Quirinale, dopo l’attento esame promesso, ne abbia rilevato le incongruenze e ne chieda la riscrittura.

Leggi tutto

Stabilità, rotta da correggere

Stabilità, rotta da correggere

Davide Giacalone – Metronews
Contributor del Centro Studi “Impresa Lavoro”
La legge di stabilità dovrà essere riscritta. Non tutto è sempre riconducibile a questioni di schieramento politico.

Leggi tutto

Tagliamo le imposte, ma per tutti

Tagliamo le imposte, ma per tutti

Carlo Lottieri
La proposta avanzata da Matteo Renzi in tema di fisco, con il progetto di ridurre per tre anni le imposte azzerando i contributi a chi assuma nuovi dipendenti, sta riscuotendo successo: anche in ambienti culturali lontani dalla maggioranza di centro-sinistra oggi al governo. C’è però da chiedersi se non vi sia qualche falla in questa maniera di procedere.

Leggi tutto

Il gioco delle parti

Il gioco delle parti

Giuseppe Pennisi
Due settimane cruciali per la politica economica italiana ed europea. Quella che sta per concludersi è stata dominata dalle tematiche del lavoro. In Italia, si è arrivati, non senza tormenti, all’approvazione da parte del Senato della legge quadro sulla regolamentazione di base dei rapporti di lavoro, che prevede un’ampia e per alcuni aspetti poco chiara delega al Governo.

Leggi tutto