»

Parte sotto della home

L’azienda Italia si blocca in tribunale

L’azienda Italia si blocca in tribunale

di Gianni Zorzi ed Elisa Qualizza – Quanto costano i ritardi della giustizia in Italia? Quanto incide l’inefficienza giudiziaria sull’economia? ImpresaLavoro ha quantificato l’impatto negativo della lunghezza dei processi e dell’arretrato di cause pendenti su variabili chiave come l’attrattività degli investimenti esteri, la nascita e lo sviluppo delle imprese italiane, la disoccupazione e i volumi del credito bancario.

Leggi tutto

Gli immigrati mandano 64 miliardi all’estero

Gli immigrati mandano 64 miliardi all’estero

La Verità – Dal 2005 al 2015 (ultimo dato disponibile) le rimesse dei lavoratori stranieri in Italia ai loro Paesi di origine hanno raggiunto la cifra considerevole di 64,522 miliardi di euro. Lo rivela un’analisi del Centro Studi ImpresaLavoro su elaborazione di dati Bankitalia.

Leggi tutto

Mps, Province, debito. Che cosa succede in Italia?

Mps, Province, debito. Che cosa succede in Italia?

di Massimo Blasoni – Il pendolo del sentiment nazionale è in costante movimento. Se fino a qualche tempo fa riforme e spending review sembravano – almeno a parole – obiettivi imperativi, oggi rischiamo che a prevalere sia il verso contrario.

Leggi tutto

Non è un paese per giovani

Non è un paese per giovani

di Massimo Blasoni – L’Italia rischia di essere un Paese con poche speranze, soprattutto per i giovani. Quest’anno sono emigrati oltre 60mila, soprattutto verso il Regno Unito e la Germania: Paesi che hanno più crescita e meno burocrazia e dove è più facile fare ricerca.

Leggi tutto

E lo Stato non paga 61 miliardi

E lo Stato non paga 61 miliardi

di Leonardo Ventura – Nonostante le promesse, il debito commerciale dello Stato nei confronti delle imprese ammonta ancora adesso a 61,1 miliardi di euro. Nel 2014 il costo aggiuntivo per gli interessi è stato pari all’8,97% su base annua (in leggero calo rispetto al 9,10% nel 2013).

Leggi tutto

Le relazioni di prossimità nel lavoro 4.0

Le relazioni di prossimità nel lavoro 4.0

Il nuovo contratto collettivo dei metalmeccanici e l’intesa preliminare per la contrattazione nel pubblico impiego, nonché le recenti iniziative parlamentari dedicate alla innovazione del quadro regolatorio in termini di sussidiarietà verso le parti negoziali sono ulteriori e significative prove che il mondo sociale ed economico sta cambiando e con esso le relazioni di lavoro, anch’esse(…)

Leggi tutto