Il salvataggio “buttato via” da Tsipras e Varoufakis

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Giuseppe Pennisi – IlSussidiario.net

Alla riunione primaverile degli organi di governo della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale, il Presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha detto che sta ai greci (Governo, Parlamento, società civile) dare una risposta adeguata alla grave situazione di indebitamento e crisi in cui versa il Paese. Draghi ha anche aggiunto che se la Grecia deciderà di uscire dall’unione monetaria (e o sarà di fatto esclusa a causa della reintroduzione di pesanti controlli dei cambi), “l’Unione europea si troverà in acque inesplorate”.

Continua a leggere su IlSussidiario.net.