burocrazia

La lunga marcia del fisco semplice

La lunga marcia del fisco semplice

Primo Ceppellini e Roberto Lugano – Il Sole 24 Ore
La legge delega per la riforma fiscale ha prodotto il primo risultato: il Consiglio dei ministri ha varato in via definitiva il decreto legislativo sulle semplificazioni.

Leggi tutto

La burocrazia conquista anche il bagno di casa

La burocrazia conquista anche il bagno di casa

Enza Cusmai – Il Giornale
Sarebbe una buona notizia se non ci fosse il rovescio della medaglia che lascia l’amaro in bocca. Da oggi proprietari e inquilini dovranno dotarsi di un libriccino nuovo di zecca dedicato a caldaie, condizionatori e impianti solari in cui dovrà essere redatto il «Rapporto di efficienza energetica».

Leggi tutto

Ma le leggi restano insabbiate nella palude della burocrazia

Ma le leggi restano insabbiate nella palude della burocrazia

Antonio Angeli – Il Tempo
Hai voglia a dire riforme… le leggi ci sono, ma mancano i decreti attuativi, succede così nell’Italia della crisi: i provvedimenti vengano pure varati da Camera e Senato (che sta sempre là), ma se i ministeri non producono l’adeguato supporto normativo… le riforme restano al palo.

Leggi tutto

Come fare danni semplificando

Come fare danni semplificando

Nicola Porro – Il Giornale
Tutti dicono che vogliono semplificare. È la parola d’ordine. Il problema è che la politica e gran parte della burocrazia sono talmente lontani dalla realtà che spesso le semplificazioni fanno più danni che altro.

Leggi tutto

Riformare la burocrazia si può, e non solo con la tecnologia

Riformare la burocrazia si può, e non solo con la tecnologia

Edoardo Segantini – Corriere Economia
Di riforme si parla, si sparla e si straparla. Ma non è detto che per cambiare le cose, in un Paese già tanto complicato, la sola strada sia la modifica legislativa, cui magari non seguono decreti attuativi e che spesso aggiunge solo carta ai carta.

Leggi tutto

La priorità trasversale chiamata burocrazia

La priorità trasversale chiamata burocrazia

Lello Naso – Il Sole 24 Ore
Risorse? Riforme? Progetti di sviluppo che non ci sono? Non c’è dubbio che l’Italia abbia un deficit di competitività che deriva dall’arretratezza del sistema nel suo complesso, dalla crisi congiunturale e dalla mancanza endemica di risorse.

Leggi tutto