Lasciateci liberi di scegliere un Inps “privato”

di Massimo Blasoni – Non è frutto di un ordine necessario che debba essere lo Stato a gestire i nostri contributi obbligatori. Sarebbe forse preferibile che ci fosse data la possibilità di decidere liberamente dove investirli, optando tra soggetti pubblici e privati in concorrenza.

Leggi tutto