l’espresso

Nessuno è innocente nella tragedia greca

Nessuno è innocente nella tragedia greca

Luigi Zingales – L’Espresso
Nelle tragedie dell’antica Grecia l’eroe era al tempo stesso colpevole e innocente. Si pensi ad Edipo, che uccide il padre e sposa la madre. Ha commesso due orribili crimini, parricidio ed incesto, e in quanto tale è colpevole. Ma ha agito inconsapevolmente. Non è forse anche innocente?

Leggi tutto

Come ti prendo l’evasore

Come ti prendo l’evasore

Stefano Livadiotti – L’Espresso
La posta in palio è altissima: i 102 miliardi che, secondo i calcoli dell’Istat, ogni anno sfuggono alle casse dello Stato a causa del fenomeno dell’evasione contributiva.

Leggi tutto

Derivati di Stato, Capezzone indaga

Derivati di Stato, Capezzone indaga

Luca Piana – L’Espresso
Partirà il 14 gennaio l`indagine conoscitiva della Commissione Finanze della Camera sui derivati sottoscritti, fra gli altri, dallo Stato italiano.

Leggi tutto

Nella giungla dei sussidi

Nella giungla dei sussidi

Maurizio Maggi e Gloria Riva – L’Espresso
Così fan tutti. Niente di illegale, per carità. Tutto in punta di norma, come nella storia di Gennaro, assunto con la qualifica di operaio nel 1989 in uno stabilimento di Airola, Benevento, che era della Pirelli e ora è della Tta Adler, dove si fanno componenti in fibra di carbonio per l’auto.

Leggi tutto

Le mani sui risparmi

Le mani sui risparmi

Vittorio Malagutti – L’Espresso
Mettere le mani nelle tasche degli italiani passando dalla porta di servizio del loro conto in banca. Matteo Renzi e il suo governo hanno scelto di celebrare così la “Giornata mondiale del risparmio”. che cade, come ogni anno, il 31 ottobre.

Leggi tutto

Per creare lavoro una legge non basta

Per creare lavoro una legge non basta

Massimo Riva – L’Espresso
Dice il ministro dell’Economia che le novità previste con la legge di Stabilità dovrebbero portare a 800 mila nuove assunzioni nel corso del prossimo triennio.

Leggi tutto