Si fa presto a dire “Tfr in busta”

Massimo Calvi – Avvenire
L’anticipo della liquidazione in busta paga, secondo l’ipotesi più generosa allo studio del governo, dovrebbe portare nelle tasche dei lavoratori 100 euro netti in più al mese, se la media sono i redditi da 23mila euro lordi.

Leggi tutto