silvio berlusconi

Massimo Blasoni a Virus – Rai 2

Massimo Blasoni a Virus – Rai 2

L’intervento di Massimo Blasoni, presidente del Centro studi ImpresaLavoro, a Virus (Rai 2), ospite di Nicola Porro. In studio, l’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

Leggi tutto

Una manina pericolosa

Una manina pericolosa

Alessandro Pace – La Repubblica
Dunque, per ammissione dello stesso Matteo Renzi, era sua la manina che ha infilato di soppiatto il testo dell’art. 19bis nella delega fiscale.

Leggi tutto

Sul lavoro Renzi arranca

Sul lavoro Renzi arranca

Metro
«Il governo Renzi non fa bene al lavoro, ottenendo nei suoi primi nove mesi di attività risultati decisamente peggiori di quelli conseguiti nel medesimo periodo di tempo dai governi Berlusconi IV e Letta».

Leggi tutto

Ci vuole un fisco bestiale

Ci vuole un fisco bestiale

Il Foglio
Non ascoltate i soliti autoproclamati “realisti”: di “tassa piatta” è bene che si parli nell’Italia di oggi.

Leggi tutto

Mai prima d’ora

Mai prima d’ora

Davide Giacalone – Libero
Va di moda il “non si era mai fatto prima”. Si è passati dal cronoprogramma sincopato alla più lunga maratona dei mille giorni, passo dopo passo. Il che potrebbe essere salutato come un approdo al realismo, se non fosse che ad ogni passo ci viene chiesto di credere che “non si era mai fatto prima”.

Leggi tutto

Cono d’ombra

Cono d’ombra

Antonio Padellaro – Il Fatto Quotidiano
Con tutti i problemi che abbiamo non si sentiva proprio il bisogno di un replay di Berlusconi che fa il clown e passeggia per il cortile di Palazzo Chigi leccando un gelato. Anzi, duole dirlo, ma perfino l’ex Cavaliere avrebbe evitato di fare il pagliaccio con il governo nel bel mezzo di una crisi economicaogni giorno più devastante.

Leggi tutto

Quattro anni sprecati

Quattro anni sprecati

Luciano Gallino – La Repubblica
I governi Berlusconi, Monti, Letta, Renzi saranno ricordati come quelli che hanno dimostrato la maggiore incapacità nel governare l’economia in un periodo di crisi. I dati sono impietosi. Dal 2009 ad oggi il Pil è calato di dieci punti. Qualcosa come 160 miliardi sottratti ogni anno all’economia. L’industria ha perso un quarto della sua capacità produttiva.

Leggi tutto