I segnali di una ripresa con i piedi d’argilla

Stefano Manzocchi – Il Sole 24 Ore
Nel districarci tra le recenti previsioni economiche per il nostro Paese, e parafrasando Mao Tze Tung, potremmo dire: grande è la confusione sotto il cielo, speriamo che la situazione divenga eccellente.

Leggi tutto