Soltanto la (buona) flessibilità crea lavoro

Giuliano Cazzola – Il Garantista
«Eppur si muove». Il tasso di disoccupazione alla fine del terzo trimestre dell’anno in corso si attesta al 12,6 per cento. Un livello dal quale il mercato del lavoro sembra incapace di lasciarsi alle spalle.

Leggi tutto